Fragile

Pot-pourri

E lei, che aveva il sole tra le labbra
e cristalli ambrati nello sguardo,
un mattino d’inverno spento
su gambe fragili si fermò
ancorata a irrequiete parole
inestricata tra pensieri inutili
mentre il mondo girava intorno
come un film in bianco e nero.

Per lei, che aveva il sole tra le labbra
e cristalli ambrati nello sguardo,
nessuno muoveva il cielo
nessuno imprigionava il vento
tra gli alberi muti osservando
il tempo attraversare le foglie
cercando di raccoglierne il mistero
che d’arcano ha solo l’infinito.

A lei, che aveva il sole tra le labbra
quanto ancora una spicciola realtà
saccheggiata dei sogni più umili,
indaffarata a sopravvivere
giorno dopo giorno,
ai suoi occhi un tempo ambrati
non bastavano più attimi
attimi per vivere.

E, fragile,
attimo dopo attimo moriva…

15 marzo 2013

Fragile © Paula Becattini

Annunci

14 Risposte

  1. non è il mio genere di musica …….ma complimenti per le parole………..meo

    15 marzo 2013 alle 4:25 pm

    • Grazie della visita e del complimento…
      E quale è il tuo genere di musica?

      15 marzo 2013 alle 8:52 pm

      • il mio genere è metal e nu metal………..di laura il lounge e musica celtica………

        15 marzo 2013 alle 10:26 pm

      • Oh, mamma… io mi fermo ai Deep Purple e i Led Zeppeling!
        Però mi sono fatta un giro su Youtube per capire chi sono le band “nu metal”.
        Beh, alcune sono una sorta di fusione tra heavy e rap, e mi sa che non sono tra le tue preferite 🙂
        Non sono una patita della lounge music e di quella celtica, ma ammetto che in certe circostanze sono mooooooolto adatte e piacciono pure a me 😉

        15 marzo 2013 alle 10:49 pm

      • Mi rettifico… conosco i Linkin Park!
        Troppo commerciali?!?
        ^_^

        15 marzo 2013 alle 10:56 pm

      • i linkin park sono diventati ora molto commerciali…..prima non lo erano……..poi io ascolto molto korn , disturbed, mudvayne, fly leaf etc……..ed hai ragione nel dire che il nu è una fusione tra’ metal e rap…..
        per il lounge e il celtico piace anche a me come ha mia moglie…..è molto rilassante………….meo

        15 marzo 2013 alle 11:16 pm

  2. Bellissima Paula… molto molto bella…

    15 marzo 2013 alle 6:12 pm

    • Grazie Giò…
      Mi era scappato un “gli” che non ci doveva essere: l’ho tolto.
      Se non ci fossi tu…
      Ti proclamo mio correttore ufficiale! 🙂

      15 marzo 2013 alle 8:53 pm

  3. Paula le tue parole sono meravigliose e hanno lasciato me senza… Un bacio.

    15 marzo 2013 alle 9:56 pm

    • Topina… un abbraccio virtuale non è mai “abbastanza”.
      Prima o poi vengo a trovarti, nella tua valle 🙂

      15 marzo 2013 alle 10:05 pm

      • Ti aspetto!!! 🙂

        15 marzo 2013 alle 10:08 pm

  4. La canzone sembra dedicata a me in questo periodo.

    17 marzo 2013 alle 9:05 pm

    • Davvero?
      E’ cosa buona… o no?
      🙂

      17 marzo 2013 alle 11:09 pm

      • non so, io ti ringrazio comunque

        18 marzo 2013 alle 7:53 am

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...