In lavorazione

Deve essere assolutamente facile dire in mezz’ora
se un libro vale qualcosa o non vale niente.

Dieci minuti bastano, se uno ha istinto per la forma.
Oscar Wilde


1386 uomini per non morire

Dal link si aprì una nuova scheda e per un attimo vide il riflesso del suo viso sul monitor.
Poi una lunga serie di tante piccole fotografie…

*

Rachele è una giovane single e rampante redattrice di una nota casa editrice fiorentina in declinio.
Quando gli viene proposto il trasferimento presso un’altra casa editrice a Roma, accetta con entusiasmo e lì si trasferisce, tornando a casa solo nei week-end.
Dopo un breve ma intenso periodo, dove tutto fila liscio sia dal punto di vista professionale, retributivo che relazionale, la ruota incomincia a ruotargli all’incontrario e Rachele deve così trovare il modo di sopravvivere con uno stipendio più che dimezzato, lontana da casa e con tanti, tanti, tanti impegni economici presi nel tempo.

Presto un’anteprima nel blog, sezione “Il romanzo”

*

1386 uomini per non morire © Paula Becattini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...