Basta volerlo

Cade in silenzio
mentre fuori piove
pioggia acida
e corrode, corrode
scava solchi profondi
lentamente
giorno dopo giorno.

Semini speranza
a larghe gettate
nutrendo terra e cielo
e improvvisamente
la grandine
a piegare i germogli
appena nati.

Non stare a guardare
le tue mani
di sporco fango imbrattate
del male che ti sei fatto
di tutto il bene
fortemente desiderato.

Per un nuovo raccolto
avrai tempo
e la forza è in quei solchi
che come cicatrici
faranno male
ma ti grideranno:
Sei vivo!

Basta volerlo.

23 gennaio 2013

Basta volerlo © Paula Becattini

Annunci

5 Risposte

  1. e che te devo dì…. diventi sempre più brava.

    23 gennaio 2013 alle 9:15 pm

    • E tu non dì niente…!
      Preparati semmai a organizzà ‘na serata a Roma a base de coda alla vaccinara!
      Ahahaahahahahah!
      Ce conto 🙂

      23 gennaio 2013 alle 9:43 pm

  2. Complimenti. Molto toccante. Molto… vera.
    Una frase su tutte: “e la forza è in quei solchi”. Chi li ha, lo sa.
    Grazie.

    24 gennaio 2013 alle 1:18 pm

    • Invece sono io a ringraziare te per aver visitato il mio blog e aver “commentato” questa mia, così mi hai dato la possibilità di conoscerti…
      E apprezzarti.
      Mi sa che c’incontreremo di nuovo.
      Un caro saluto.

      24 gennaio 2013 alle 6:58 pm

      • Ma grazie! A presto allora.

        27 gennaio 2013 alle 10:00 am

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...