Al principio

Quando fu
che le mie labbra
desiderarono le tue?
E quando l’innocenza
non mi parve più tale,
tanto da rinnegarla
al pensiero di te
sopra i miei turgidi seni?

Non un tempo, indefinito…
In fondo siamo felicità perdute
e mai ritrovate.
Tenersi stretti e non lasciarsi…

Questo fu al principio delle cose.

E poi tormento.

25 settembre 2014

Al principio © Paula Becattini

Annunci

2 Risposte

  1. al principio il pensiero sovrasta l’innocenza, e credo anche la paura. non si può pensare al dopo, non è lecito, rovineremmo il magico momento.
    buona giornata Paula!

    26 settembre 2014 alle 4:29 pm

    • Grazie Aida del bel commento!
      Buona giornata anche a te!

      26 settembre 2014 alle 4:52 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...