Sereno

Affreschi della Cupola del Duomo di Firenze

Sereno il cielo:
ha cambiato colore.
Improvvisamente…
Così torno a scrutarmi
in uno specchio che grida
tutti i miei errori.
Nessuno mi aveva avvertita
– Nessuno. –
che la coscienza rimane sempre viva
e che il cielo cambia spesso colore.
Ma oggi il sereno
buca talmente il mio animo
che ho deciso di guardare
dal di dentro fuori
e tutto assume un aspetto.
– Diverso. –

22 giugno 2013

Sereno © Paula Becattini

Annunci

6 Risposte

  1. … che la coscienza rimane sempre viva…
    Chiave di volta della poesia, brava davvero, un abbraccio!

    22 giugno 2013 alle 2:16 pm

    • Grazie Patty.
      Contraccambio con calore l’abbraccio 🙂
      A presto!

      22 giugno 2013 alle 3:08 pm

  2. che bella, positiva 🙂

    22 giugno 2013 alle 9:35 pm

  3. L’ha ribloggato su Il mio vivere in poesia.

    25 giugno 2013 alle 5:02 pm

  4. e anche di questo forse nessuno ti aveva avvertita

    27 giugno 2013 alle 6:13 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...